HTC: l'A11 sarà un dispositivo di fascia media con processore a 64-bit?

di

A quanto pare HTC è al lavoro su un nuovo smartphone di fascia media della gamma Desire. Attualmente il nome in codice del cellulare è A11, ed è trapelato oggi per la prima volta. Secondo l'indiscrezione, al suo interno sarà presente un chipset a 64-bit, molto probabilmente lo Snapdragon 410 (MSM8916), il primo SoC a 64-bit della società, che è stato presentato ufficialmente a Dicembre dello scorso anno. Il chip è accompagnato dalla GPU Adreno 306 e quattro core Cortex-A53 da 1,4 Ghz.

A livello di specifiche tecniche, inoltre, si parla di un display da 4,7 pollici FWVGA con risoluzione di 854x480 pixel, fotocamera posteriore da 5 megapixel senza flash e frontale VGA LED. Il sistema operativo, invece, sarà Android 4.4.2 KitKat, ovviamente accompagnato dall'UI Sense. Come si può vedere dalle fotografie, il dispositivo non avrà gli altoparlandi BoomSound come l'HTC One M8, in quanto evidentemente il produttore vuole limitare questa feature ai soli smartphone di fascia alta.