HTC lancerà un altro visore per la realtà virtuale entro fine anno

di
Ad un giorno di distanza dall’annuncio dei risultati finanziari del Q4 2016, nel corso del quale la società ha registrato ancora una volta una perdita importante, il CFO di HTC, Chia-lin Chang, ha confermato che il produttore asiatico lancerà un nuovo visore per la realtà virtuale entro la fine dell’anno.

Chang non ha svelato molto a riguardo, ma si è limitato a dire che sarà compatibile con la serie U di smartphone, ed ha anche precisato che sarà “diverso” rispetto al Vive. Secondo molti potrebbe trattarsi di un visore con potenza di elaborazione integrata, che quindi offrirà un’esperienza visiva migliore rispetto a tutti gli altri presenti sul mercato, coinvolgendo maggiormente gli utenti nella realtà virtuale da mobile.
Un video trapelato, inoltre, aveva anche confermato l’esistenza di uno smartphone targato Vive, il che potrebbe spiegare a pieno le dichiarazioni del dirigente.
La realtà virtuale rappresenta per HTC un mercato nevralgico, che sta puntando molto su questo settore per risollevare le proprie sorti.

FONTE: PA Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti