HTC One è facilmente riparabile, ma solo con gli strumenti giusti

di

Uno degli aspetti che aveva suscitato maggiore perplessità per quanto riguarda l’HTC One era l’impatto sulla semplicità con cui è possibile riparare il device in caso di provblemi, derivante dalla scelta del produttore di utilizzare una scocca unibody in alluminio. HTC, recentemente intervenuta sulla vicenda tramite Justin Huang, capo design del team che ha realizzato il dispositivo, ha sottolineato che, in realtà, lo smartphone è facilmente riparabile a patto, però, di avere gli strumenti giusti per procedere al disassemblaggio. In fase di progettazione, infatti, nulla è stato lasciato al caso, tanto che un secondo team si è occupato specificamente del processo di riparazione del dispositivo.

Huang ha dichiarato quanto segue: "Durante lo sviluppo di HTC One c'è stato un altro team all'interno di HTC che ha esaminato il processo di riparazione. Così per ogni telefono inviato ad HTC esiste un strumento speciale per smontare la back cover, in maniera tale da consentirci di accedere alla componentistica interna". Semplificando il discorso, il dirigente intende dire che chi si rivolge ad HTC per effettuare una riparazione non dovrebbe riscontrare alcun problema, al contrario di chi vuole avventurarsi in riparazioni fai da te, tanto da dichiarare, in maniera sintetica, in merito alla seconda ipotesi: "Non ci provate".
Htc One

Htc One

  • Produttore: HTC
      Caratteristiche tecniche
    • +