HTC One: in Cina arriveranno tre varianti

di

Che il mercato cinese facesse contesto a parte, questo si sapeva già, e anche HTC ha deciso di puntare a questo vastissimo mercato rilasciando tre varianti del suo top di gamma HTC One. Le versioni disponibili saranno sviluppate sulla base di specifiche esigenze per questo paese, e tra le features inedite che vanteranno gli HTC One commercializzati in Cina ci saranno: back cover removibile, supporto dual-SIM e slot microSD. A rivelare queste informazioni è stato il CEO Peter Chou, giunto a Pechino in occasione del lancio del top di gamma in versione TD-SCDMA, dedicata a China Mobile; questo tipo di connettività 3G è destinata alle zone ad altissima densità come, per l’appunto, le megalopoli cinesi, e costituisce un passo per migliorare ulteriormente l’esperienza d’uso quando si è connessi. Le tre versioni disponibili saranno distribuite da China Unicom, China Mobile e China Telecom: il primo modello vanterebbe un slot per schede di memoria di tipo microSD, mentre il comparto connettività dovrebbe essere affidato a due SIM, una compatibile con le classiche reti GSM, e l’altra con supporto GSM/WCDMA. Almeno per quanto riguarda la presenza dello slot microSD, la società avrebbe potuto valutare la possibilità di equipaggiare tutti i terminali, indipendentemente dal paese di commercializzazione.

HTC One: in Cina arriveranno tre varianti

Htc One

Htc One
  • Produttore: HTC
    • Caratteristiche tecniche
    • +