HTC pronta per il mercato degli indossabili, a breve il primo smartwatch

di

Nuove notizie relative all'entrata in scena di HTC nel mondo degli indossabili arrivano da @upleaks. Secondo l'affidabile cacciatore di scoop tecnologici la compagnia taiwanese lancerà sul mercato il primo wearable della sua storia entro fine marzo, ma non sarà provvisto di sistema operativo Android Wear

Da quello che emerge dai rumor in questione il nome in codice sarebbe HTC Petra, avrebbe delle similitudini con il Gear Fit di Samsung (display flessibile) e il processore sarebbe un ST Micro STM32L151. Assente il WiFi, mentre sarebbero supportati Bluetooth e GPS. LA batteria avrebbe un'autonomia pari a 3 giorni e le taglie disponibili sarebbero tre: piccola, media e grande. All'interno della scatola di vendita HTC provvederebbe ad inserire anche un sensore da mettere nelle scarpe per dotare la funzionalità contapassi di maggior precisione. Tre anche le colorazioni: Teal/Lime, Black/Blue Gray. Tra le principali feature troviamo sveglia, orologio, cronometro, controlli musicali, scatto remoto con la fotocamera, monitor del sonno, fitness tracker, appuntamenti e meteo. Compatibilità prevista con iOS e Android. Un report, come abbiamo visto, molto particolareggiato quello di @upleaks. Ci auguriamo di poterne annunciare l'ufficialità già il primo marzo, quando HTC terrà una conferenza direttamente da Barcellona in occasione del Mobile World Congressl
FONTE: Upleaks
Quanto è interessante?
0