HTC sarà più aggressiva nei confronti dei competitor

di

Lo abbiamo detto più volte, l'HTC ONE rappresenta un deciso cambiamento di rotta per l'azienda taiwanese, sia dal punto di vista del telefono in sè, che da quello delle attività di merchandising che gli ruotano intorno. A confermare questo stravolgimento è Jason Mackenzie, global president of sales di HTC, che sottolinea come l'intero staff dirigenziale abbia capito che bisogna essere meno "quietly" e più aggressivi nei confronti dei competitor e degli utenti (con le attività promozionali):"Stiamo cambiando la cultura all’interno di HTC. La nostra cultura ha sempre abbracciato la mentalità del “quietly brilliant” che dà valore all’essere “umili”. Ma siamo stato troppo tranquilli. Stiamo iniziando ad accettare l’idea che dobbiamo essere uno sfidante. HTC è una compagnia che lotta contro due delle più grandi aziende al mondo, Apple e Samsung che hanno a disposizione molte risorse".

Tra le priorità che HTC sta tentando di soddisfare troviamo anche la tutela accurata della proprietà intellettuale:"Abbiamo bisogno di avere il pieno controllo delle nostre innovazioni. Se si ripensa all'anno scorso, torna alla mente HTC One X, un gran prodotto. Abbiamo realizzato il messaggio "amazing camera, authentic sound", ma è stato troppo vago. Non abbiamo comunicato bene perchè era una fotocamera fantastica. Abbiamo lavorato essenzialmente per i nostri concorrenti in alcuni casi, quando abbiamo lanciato feature molto importanti come la modalità burst ed abbiamo lasciato che Samsung arrivasse, sottraesse le nostre innovazioni facendole apparire come proprie nella mente dei consumatori". Con il nuovo smartphone ONE invece, sembra che la società asiatica abbia iniziato a brevettare marchi e tecnologie innovative e a far capire di essere presenti sul mercato in un lungo raggio di tempo:"La prima cosa che stiamo facendo con queste grandi innovazioni (BlinkFeed, BoomSound e la fotocamera UltraPixel) è brevettare i marchi . La seconda cosa riguarda essere molto più "strategici" per quanto riguarda il marketing. Avremo un approccio "always on". In passato abbiamo le campagne di marketing per un nuovo prodotto sono durate quattro, cinque, al massimo otto settimane. Ora vedrete HTC impegnata nel marketing per tutto l'anno". Mackenzie si augura che HTC possa ritornare ai fasti di un tempo, visto che il prodotto giusto sembra sia stato realizzato. Come al solito saranno gli utenti a decidere se i taiwanese hanno lavorato bene.
HTC sarà più aggressiva nei confronti dei competitor
HTC One 2013

HTC One 2013

  • Produttore: HTC
  • Disponibile: marzo 2013
      Caratteristiche tecniche
    • +