HTC: stop alla produzione di smartphone di fascia bassa

di
HTC ha annunciato le proprie intenzioni di uscire dal mercato di fascia bassa già a partire dalla fine dell’anno. La compagnia avrebbe dato annuncio agli investitori in occasione della conference call tenuta per annunciare i risultati finanziari dell’ultimo trimestre dell’anno.

Il produttore di smartphone taiwanese ha però precisato che continuerà a supportare i telefoni meno costosi che sono attualmente disponibili sul mercato, pur riconoscendo l’intenzione di volersi concentrare principalmente sulla fascia alta del mercato, in quanto può generare profitti più elevati.
Non è la prima volta che HTC decide di ridurre la propria presenza nel settore degli smartphone: lo stesso è successo nel 2012, quando ridusse in maniera importante i dispositivi disponibili nel catalogo per concentrarsi sui cellulari di fascia alta.
HTC ha rivelato che rilascerà sei o sette smartphone all’anno.

FONTE: The Verge