HTC: svelato lo smartphone octa-core Desire 616

di

Ore di grosse novità in casa HTC. Dopo l'evento di presentazione del top di gamma Android One M8 tenutosi ieri in contemporanea tra Londra e New York, è l'ora della conferma di un nuovo dispositivo, questa volta octa-core, da parte delle autorità cinesi: il Desire 616. Si tratta del primo smartphone octa-core della compagnia asiatica, anche se non stiamo parlando di un top di gamma come quello presentato ieri, visto che allo stato attuale delle cose telefoni del genere non sono potenti come quelli dotati di chip quad-core.

Il Desire 616 è realizzato interamente in plastica, è alimentato da un processore octa-core MediaTek da 1.7 GHz e 1 GB di RAM. Il resto delle specifiche tecniche comprende un display da 5 pollici a 720p, fotocamera posteriore da 8 megapixel con LED e sistema operativo Android 4.2.2, per un peso totale pari a 150 grammi. Secondo le indiscrezioni il device sarà rilasciato solo in alcuni mercati, tra cui quello cinese e statunitense, mentre nessuna informazione è disponibile relativamente al costo finale. Con il Desire 616 HTC non vuole arricchire la propria offerta premium, piuttosto punta a generare introiti e ad aumentare le vendite in quei mercati emergenti in cui la domanda per dispositivi del genere è sempre molto alta.
HTC: svelato lo smartphone octa-core Desire 616