HTC Vive: ordini cancellati per errore

di
Piove sul bagnato su HTC. La società taiwanese, come ormai noto, non sta attraversando un periodo positivo dal punto di vista economico, e spera che il lancio del Vive risollevi le sue sorti. Tuttavia, nonostante i 12 milioni di Dollari incassati nei primi 10 minuti di pre-ordine, molti utenti hanno segnalato problemi con gli ordini.

Un problema di elaborazione dei pagamenti, infatti, ha portato alla cancellazione accidentale di molti pre-ordini. La compagnia asiatica ha già annunciato di essere al lavoro con i propri clienti e banche per ripristinare la situazione, come affermato anche in un comunicato diffuso: “un numero limitato di utenti è stato colpito da cancellazioni automatiche dei pre-ordine a causa di problemi di elaborazione dei pagamenti. Stiamo lavorando per risolvere questo problema, ed abbiamo già ripristinato gli ordini per alcuni clienti. Vogliamo assicurare il rientro del problema ai nostri utenti e lavoreremo duramente per elaborare i loro pagamenti in modo tale che questi possano ricevere il loro Vive nei tempi previsti. Se avete pre-ordinato un Vive, vi invitiamo a contattare il vostro istituto finanziario per notificare la spesa”.

FONTE: PA