Huawei entra nel mercato dei Laptop con tre interessanti modelli

di
Huawei sta pianificando una espansione globale nel mercato dei computer. Ad una conferenza a Berlino la compagnia di Schenzhen ha introdotto la sua prima line-up composta da tre differenti modelli di notebook: un modello da 15.6 pollici, un nuovo 2-1 ibrido con possibilità di trasformarsi in tablet e un modello ultraslim pensato per il business.

Huawei vuole puntare il mercato premium, facendo competizione a Lenovo, HP e Dell che assieme valgono il 50% del mercato. Il Matebook D da 15.6 pollici sarà venduto ad un prezzo trai 799€ e i 999€, mentre il Matebook X punta a dare fiato sul collo ad Apple grazie ad un design minimal, schermo da tredici pollici e scan di impronte digitali posto sul taso di accensione. Il prezzo di quest'ultimo oscillerà trai 1399€ e 1699€. Il device avrà una cornice di appena 4.4 mm, schermo 4:3 con display 2k Gorilla Glass, tecnologia Huawei Space Cooling e processore Intel ® CoreTM i5-7200U di 7° generazione. Il MateBook X monterà il sistema audio Dolby Atmos.

Si rinnova anche la linea ibrida con il Matebook E 2-in-1 che sarà venduto con un prezzo a partire da 999€.

Huawei è intenzionata a rilasciare i suoi nuovi laptop in dodici paesi tra Europa, Nord America e Asia a partire da Giugno. Oltre al tablet ibrido in Italia dovrebbe essere rilasciato esclusivamente il Matebook X ad un prezzo di 1399€ e nella colorazione dark grey, con 8GB di memoria e SSD di 256GB.