Huawei: l'obiettivo è spedire 20 milioni di smartphone nel Q4 2013

di

Il 2013 è stato un anno molto positivo per Huawei, che nel Q3 è divenuto il terzo produttore di smartphone al mondo grazie ai 13,4 milioni di dispositivi venduti negli ultimi tre mesi. La società però è molto ambiziosa e guarda al futuro con molto ottimismo: l'obiettivo che si è prefissata per il Q4 dell'anno in corso, infatti, è quello di spedire 20 milioni di smartphone. Il vice president of marketing di Huawei Devices, Shao Yang, ha affermato che l'azienda dovrebbe facilmente raggiungere i 55 milioni di smartphone venduti in un anno, visto che si tratta di un traguardo facilmente raggiungibile.

Inoltre, sempre la stessa società si è detta felice del fatto che il marchio sta diventando popolare anche nel mercato esterno: secondo Shao tra il Q2 e Q3 le vendite sono cresciute del 150% in America Latina, del 50% in Giappone, del 40% in Europa occidentale, del 40% nel Medio Oriente e solo dell'8% in Cina.