Huawei non è interessata ad acquistare BlackBerry

di

Subito dopo l'acquisizione di Nokia da parte di Microsoft, sul web molti erano pronti a scommettere che Huawei avrebbe replicato all'operazione con l'acquisto di BlackBerry, azienda canadese finita anche nel mirino del colosso di Redmond. Il produttore cinese, però, quest'oggi ha voluto smentire il tutto con una secca dichiarazione per bocca del membro del consiglio d'amministrazione Chen Lifang che, intervenuto da Londra ha affermato: "non abbiamo considerato alcuna acquisizione. Vogliamo fare affidamento solo su noi stessi". Parole che lasciano spazio a pochi dubbi.