I minivan Apple servirebbero per migliorare Mappe

di

Si è molto parlato in questi giorni di alcuni veicoli di Apple visti in giro per gli Stati Uniti d’America e dotati di apparecchiature tecnologiche sofisticate sul tettuccio. I giornali di tutto il mondo si sono sbizzarriti nel capire per cosa fossero stati progettati ma, a quanto pare, la risposta precisa è stata data da Paul Godsmark, capo dell’ufficio tecnico del Canadian Automated Vehicles Centre of Excellence. Secondo l’esperto Apple starebbe svolgendo un servizio di mappatura accurato per migliorare la propria applicazione Mappe e per introdurre nuove feature in futuro.

Nelle foto diffuse in questi giorni si vedevano alcuni tecnici all’interno dei minivan armeggiare con un misterioso dispositivo, simile ad un tablet. Godsmark pensa che Apple stia utilizzando un sistema, noto come LIDAR, per effettuare scansioni estremamente precise di luoghi ed edifici. Scartata l’ipotesi di esperimenti su veicoli autonomi o su una Apple Car, nonostante di quest’ultima se ne parli moltissimo e sembra che il progetto esista realmente.