I numeri di Apple alla WWDC: 16 milioni di sviluppatori a livello mondiale

di
E’ da poco cominciato il keynote di apertura della WWDC 2017, l’annuale conferenza dedicata al mondo degli sviluppatori di Apple. Il gigante di Cupertino, come sempre, ha iniziato la conferenza snocciolando alcuni numeri, per bocca dell’amministratore delegato Tim Cook, che ha dato il benvenuto ai presenti nel nuovo campus della società.

Cook ha annunciato che Apple ha 16 milioni di sviluppatori registrati a livello mondiale, di cui 5300 presenti alla WWDC di quest’anno, che vanno a rappresentare 75 nazioni del mondo. Tra questi molti sono studenti, alcuni dei quali estremamente giovani: basti pensare che il più piccolo, proveniente dall’Australia, ha solo 10 anni ed ha iniziato a sviluppare applicazioni da quando aveva 6 anni, mentre la più anziana è giapponese ed ha 82 anni. Cook ha quindi affermato che questa sera Apple ha sei annunci da fare, riguardanti tutte le piattaforme software.
Importante annuncio anche per gli utenti tvOS: Amazon, con Prime Video, debutterà quest'anno sulla piattaforma televisiva della società.