IFA 2015

I nuovi MacBook Retina avranno processori Intel Skylake sotto la scocca

di

I processori Intel Skylake saranno presenti nei prossimi MacBook Retina da 12 pollici. Le varianti vanno da CPU a bassa potenza con gli Skylake-Y, oppure ad un Core M3, Core M5 o Core M7, a seconda delle performance che il modello si prefissa di ottenere.

Il meno performante della serie è il Core M3 6Y30, un processore dual core con un clock base di 900MHz. L'Intel Turbo Boost porta però la frequenza fino a 2,2GHz, quando necessario. 
Le CPU di fascia media sono nominate Core M5 6Y54 e Core M5 MY57, con frequenza di base fissata a 1,1GHz, mentre le frequenze Turbo sono rispettivamente di 2,7GHz e di 2,8GHz. 
Il processore high-end si chiama invece Core M5 6Y75, e ci arriverà con clock base di 1,2GHz, che può però arrivare fino a 3,1GHz con il Turbo Boost.

Tutte le CPU possiedono cache L3 pari a 4MB, mentre il TDP è un misero 4,5W. La grafica integrata è una Intel HD 515.

I Core M di sesta generazione arriveranno il prossimo mese, e verranno mostrate durante l'IFA di Berlino che si terrà dal 4 al 9 settembre.
Oltre alle nuove CPU, ci aspettiamo che Apple adotti un design con spessore molto contenuto, preferendo la portabilità piuttosto che la potenza di fuoco o la solidità di un notebook. 

I nuovi MacBook Retina avranno processori Intel Skylake sotto la scocca

MacBook Pro Retina

MacBook Pro Retina
  • Produttore: Apple
  • Prezzo: A partire da 2.299€
  • Sito Ufficiale: Link
    • Caratteristiche tecniche
    • +