I prossimi iPhone 7s e 7s Plus potrebbero avere la colorazione Red

di
Il prossimo sarà un anno importante per Apple, la società di Cupertino festeggia i 10 anni dalla presentazione del primo iPhone, un dispositivo che a modo suo ha cambiato la storia della tecnologia e ci ha portato dove siamo oggi.

Motivo per cui molti appassionati si aspettano un nuovo iPhone completamente rinnovato, all’altezza dei dieci anni di sviluppo che porta sulle spalle. Apple sta testando almeno 10 prototipi, ma sembra che ancora non sia stato scelto il form-factory finale, toccherà ancora aspettare svariati mesi, sembra però certo che il 2017 sarà l’anno di tre iPhone diversi. Accanto al tanto chiacchierato iPhone 8, potrebbero arrivare anche iPhone 7s e 7s Plus. Tutti e tre i modelli dovrebbero avere un innovativo modulo di ricarica rapida, i 7s inoltre dovrebbero arrivare sul mercato in una inedita colorazione rossa, almeno secondo le indiscrezioni dell’azienda giapponese Mac Otakara.

Il colore andrebbe ad affiancare i quattro già esistenti, nero/jet black, Rose Gold, Argento eOro. L’azienda però parla espressamente di iPhone LCD, dunque non è incluso l’iPhone 8 che - come ormai sappiamo da tempo - monterà un pannello OLED, per la prima volta nella sua storia. Sotto lo schermo, che con molta probabilità integrerà anche Touch ID e 3D Touch (dunque il tasto Home), il nuovo chip A11 Fusion. I tre nuovi modelli potrebbero abbandonare il metallo per tornare gloriosamente al vetro, materiale che faciliterebbe la ricarica senza fili. Grazie all’uscita dell’iPhone 8, i 7s costerebbero decisamente meno rispetto agli attuali 7, ma è chiaro che si parla soltanto di supposizioni.