I prossimi iPhone avranno il Touch ID nello schermo secondo un nuovo brevetto

di
Su iPhone 8 se ne sono dette tante, quante delle idee spuntate sul web però saranno poi realizzate? Ovviamente è presto per saperlo, dopo l'acquisizione di LuxVue però, azienda leader nella creazione di micro-LED capace di creare schermi sottili e flessibili, ci si aspetta di vedere questa tecnologia sia su Apple Watch che su iPhone.

La cosa è confermata da un nuovo brevetto Apple, che vede protagonista uno schermo con emettitori a luci infrarosse e sensori intrecciati con normali diodi RGB, utili a fornire una tecnologia touch ad alta risoluzione perfetta per la lettura delle impronte digitali. Dunque parliamo di una delle novità più attese dagli appassionati, la possibilità di sbloccare con il Touch ID direttamente premendo il vetro, cosa potrebbe farci dire addio al noto tasto Home frontale.

Certo il brevetto potrebbe non significare molto, magari Apple ha la tecnologia in mente ma non è ancora riuscita a svilupparla per bene, oppure è solo un progetto futuro. Inoltre questo potrebbe non essere il solo metodo per integrare il Touch ID sotto lo schermo, dunque è anche possibile che iPhone 8 abbia un meccanismo simile ma non identico.

FONTE: PhoneArena
I prossimi iPhone avranno il Touch ID nello schermo secondo un nuovo brevetto