I responsabili di webOS passano a Google

di

Il gruppo di sviluppatori Enyo, responsabile del sistema operativo webOS che gira su TouchPad, ha abbandonato HP. In particolare, secondo le ultime dichiarazioni, soltanto Matt McNulty, capo del progetto, e alcuni uomini vicini a lui sono passati a Google. Non è ancora ben chiaro che ruolo andrà a ricoprire il team di "dissidente" all'interno della società di Mountain View. All'inizio sembrava potessero prendere parte al progetto Android ma questo è abbastanza solido; Matias Duarte, capo designer del sistema del robotino, in passato ha collaborato con HP sul progetto Palm.

Quindi sembra probabile che McNulty e soci si uniranno al team responsabile di Chrome, magari cercando di sviluppare nuove applicazioni per il Web Store.
I responsabili di webOS passano a Google