IDC: spediti 78 milioni di smartphone in Cina nel Q1 2013

di

IDC ha pubblicato il classico rapporto riguardante le spedizioni di smartphone. Gli analisti si sono però soffermati in particolare sulla Cina, in cui nel primo trimestre del 2013 le vendite hanno fatto registrare un +117% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, con 78 milioni di unità piazzate. Il primo produttore del paese si conferma Samsung, con una quota che si aggira intorno al 19%, mentre il rivale principale Apple è solo quinto con il 9%. Il consolidamento della prima posizione è da imputare, sempre secondo IDC, ai dispositivi di fascia media che hanno riscosso un notevole successo nella zona geografica in questione: i prodotti che costano meno di 200 Dollari hanno infatti fatto registrare un balzo del 47% rispetto al trimestre precedente. Nonostante il distanziamento da Samsung, anche le vendite dell'iPhone 4 sono in crescita, +211% rispetto al 2012, segno che la strategia adottata da Apple è quella giusta. IDC osserva inoltre che, ad eccezione di Huawei, i produttori nazionali hanno visto aumentare la loro quota di mercato, ma a riguardo non sono stati forniti dati precisi.