iFixit fa a pezzi l’iPad Air: grado di riparabilità molto basso

di

Nella giornata odierna ha debuttato negli Apple Store fisici e online di numerosi paesi il nuovo iPad Air di Apple. Aldilà delle “meraviglie” ingegneristiche per la realizzazione di un tablet molto più sottile e leggero della precedente generazione, sarà interessante capire come sarà il grado di riparabilità in caso di danni o rottura che comporterebbero lo smontaggio dei singoli elementi hardware. Ad interessarsi dell’argomento è, come al solito, il portale iFixit, sempre alle prese con dispositivi fatti letteralmente a pezzi. Quale sarà il verdetto?

Allo stesso modo dell'iPad mini, anche questo Air si è dimostrato un osso duro e il grado di riparabilità, su una scala da 0 a 10 è pari a 2. Apple ha fatto sì che il display LCD e il vetro frontale siano completamente separati, favorendo eventuali sostituzioni future. A tal proposito anche LG ha contribuito producendo un display più sottile per questo particolare modello. Tuttavia, mentre la batteria a due celle non è saldata stretta, l'applicazione libera dell'adesivo e del nastro ha reso la procedura di rimozione della stessa una delle operazioni più difficili mai effettuata da iFixit. Proprio a causa di questa scelta nell'assemblaggio, l'iPad Air, nella sua parte interna, risulta molto difficile da riparare a casa senza strumenti specifici e professionali. 
FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0
iFixit fa a pezzi l’iPad Air: grado di riparabilità molto basso

iPad Air

iPad Air
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: 01/11/2013
  • Prezzo: A partire da 479 €
    • Caratteristiche tecniche
    • +