Il BlackBerry Mercury con tastiera QWERTY mostrato da un dirigente TCL

di
Steve Cistulli, presidente e direttore generale di TCL Communication, nella giornata di ieri ha pubblicato un tweet incentrato sulla tastiera QWERTY del nuovo BlackBerry Mercury, smartphone frutto dell’accordo stipulato tra le due parti e che permette a TCL di promuovere, produrre, distribuire e vendere i futuri modelli di BlackBerry.

La società canadese, dal suo canto, si concentrerà sui software e servizi.
Il filmato, visualizzabile come sempre in calce, dura poco più di quattro secondi ed è incentrato sulla tastiera QWERTY. Ricordiamo che TCL terrà un evento al CES di Las Vegas, nel corso del quale potrebbe svelare proprio questo smartphone.
Il dispositivo a quanto pare sarà caratterizzato da un display con diagonale di 4,5 pollici, processore Snapdragon 625 con CPU octa-core, GPU Adreno 506, 3 gigabyte di RAM e 32 gigabyte di storage interno. La batteria, invece, dovrebbe essere da 3400 mAh.
Secondo molti, a sorpresa la scheda tecnica potrebbe anche vedere la presenza di un lettore per le impronte digitali, mentre il comparto software sarà gestito da Android 7.0 Nougat.
Resta da capire anche il nome definitivo del telefono, dal momento che Mercury sarebbe un termine attraverso cui si identifica interamente il progetto.

FONTE: PA Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti