Il CEO di Twitter sostiene che gli utenti potranno scaricare i propri tweet a partire dalla fine dell'anno

di

Twitter ha avviato una serie di modifiche recentemente, con conseguenti reazioni negative da parte degli utenti. Una delle caratteristiche maggiormente richieste però, sembra proprio dietro l'angolo: la possibilità di scaricare tutti i propri tweet passati. Il CEO di Twitter, Dick Costolo, ha parlato poche ore fa in una conferenza per l'Associazione News Online, dicendo che gli utenti potranno disporre dei propri tweet entro la fine dell'anno.

Secondo Reuters, Costolo ha anche difeso i recenti cambiamenti della società riguardo le API del social network, tra cui le restrizioni per i client di terze parti. Il CEO ha chiaramente espresso la sua idea in questione: sono state prese delle misure drastiche poichè altre società stavano ricavando soldi dal servizio senza apportare nessun "valore accrescitivo". Tuttavia l'Amministratore Delegato ha anche svelato un nuovo strumento che permetterà alle terze parti di aggregare e pubblicare gruppi di tweet, come quelli scritti in relazione ad un evento importante. Nessun dettaglio temporale è stato rilasciato per questo strumento, ma è chiaro che la società non ha nessuna intenzione di rallentare il suo rapido sviluppo e la sua azione di rinnovamento, nonostante le critiche. Forse l'aggiunta dei tweet da scaricare sarà visto come un gesto di buona volontà nei confronti di coloro che sono rimasti delusi dalle recenti mosse dell'azienda.