Il CEO di Microsoft entra nel CdA di Starbucks

di
L’amministratore delegato di Microsoft, Satya Nadella, è ufficialmente entrato nel consiglio d’amministrazione di Starbucks, la famosa catena di cafè che presto approderà anche in Italia. La nomina di Nadella, tuttavia, non è del tutto casuale ed è stata motivata dal consiglio d’amministrazione in un comunicato stampa diffuso.

Il CEO della società di Redmond infatti avrà l’obiettivo di portare un pò di esperienza tecnica in consiglio, a seguito dopo le dimissioni dell’attuale CEO Howard Shultz e che dovrà guidare la transazione. Proprio Shultz è stato più volte lodato per aver voluto puntare più volte sulla tecnologia.
Grazie all’ingresso di Nadella, le due società sicuramente collaboreranno in maniera ancora più intensa, dopo già alcune collaborazioni strette in passato e che hanno portato anche alla creazione di un’app per Microsoft Band.