Il Galaxy Note 3: nuove informazioni sul sistema di gestione dell'energia

di

Come riportato qualche giorno fa su queste pagine, il nuovo Galaxy Note 3 introdurrà un nuovo sistema di gestione dell'energia, il tutto grazie al chip QFE1100 di Qualcomm che non solo ridurrà il consumo di potenza del dispositivo, ma anche il calore associato agli elevanti consumi (come l'LTE). Il tutto funzionerà tramite l'hardware interno del phablet, che sarà in grado di monitorare i cambiamenti di frequenza radio e regolerà il consumo energetico di conseguenza. La tecnologia, denominata Envelope Tracking, sarà in grado di limitare il consumo di energia rispetto ai metodi attuali che fanno funzionare i chip a pieno regime per tutto il tempo. L'obiettivo di Qualcomm è quello di aumentare la durata della batteria del 20% e ridurre la produzione di calore del 30%. La tecnologia in questione dovrebbe debuttare nella versione LTE del phablet, ma non si esclude un'integrazione anche negli altri dispositivi nei prossimi mesi.

Il Galaxy Note 3: nuove informazioni sul sistema di gestione dell'energia

Samsung Galaxy Note 3

Samsung Galaxy Note 3
  • Produttore: Samsung
  • Disponibile: Settembre/Ottobre 2013
  • Prezzo: 699€
    • Caratteristiche tecniche
    • +