Il Galaxy S8 includerà delle funzioni simili al 3D Touch di Apple?

di
Emergono nuovi dettagli sulle funzionalità software che includerà il nuovo Galaxy S8 di Samsung, lo smartphone top di gamma dell’azienda coreana che dovrebbe arrivare nei negozi nel corso del secondo trimestre del prossimo anno.

A quanto apre il dispositivo includerà dei pulsanti di navigazione software, oltre a un 3D Touch in stile Apple. Questo rumor conferma, in parte, quanto emerso in precedenza, ovvero che il top di gamma probabilmente non includerà alcun tasto home fisico, ed il sensore per le impronte digitali sarà spostato sotto lo schermo.
Proprio riguardo lo scanner per le impronte digitali, Samsung probabilmente monterà l’FS9100 targato Synaptics, che può appunto essere montato sotto lo schermo, ma non è da escludere un eventuale presenza nella parte posteriore della scocca.
La nuova voce sui pulsanti di navigazione suggerisce che sulla parte anteriore del dispositivo troveremo un pulsante Home virtuale. Samsung potrebbe poi utilizzare una funzionalità simile al 3D Touch di Apple per permettere agli utenti di interagire con le diverse applicazioni in base all’intensità del tocco.
Nella giornata di ieri è anche emerso un rumor secondo cui l’S8 arriverà nei negozi con il pieno supporto all’S Pen.