Il Galaxy S8 potrebbe costare il 20% in più dell'S7

di
Sul Galaxy S8, soprattutto negli ultimi giorni, sono emerse molte indiscrezioni sul prossimo smartphone top di gamma della società coreana, che dovrebbe vedere la luce in occasione del MWC di Barcellona, in programma a febbraio.

Secondo alcune stime di Goldman Sachs, la famosa banca americana, i consumatori troveranno però delle brutte sorprese sugli scaffali. Il Galaxy S8, infatti, dovrebbe costare tra il 15 ed il 20 percento in più rispetto al suo predecessore, l’S7. La ragione principale di questo possibile rincaro è da ricerca nel fatto che Samsung avrebbe speso una quantità maggiore di denaro per i costi di progettazione, in particolare per l’assistente vocale che a livello hardware richiederà un chip più potente, anch’esso più costoso.
Tutto ciò vuol dire che il Galaxy S8 potrebbe avere un prezzo di partenza al di sopra dei 950 Dollari, con il costo delle altre varianti che a questo punto potrebbe allinearsi perfettamente a quelli dell’iPhone 7 Plus di Apple.

FONTE: PA