Il governo russo: "Google sta abusando della sua posizione dominante nel campo degli smartphone"

di

L'organo anti-trust russo, a seguito della ricerca condotta dalla società Yandex, ha stabilito che Google starebbe abusando nel paese della propria posizione dominante nel settore degli smatphone, ed alcune politiche messe in atto dal gigante del web starebbero violando la legge nazionale sulla concorrenza.

Non sappiamo che pena dovrà scontare Google, in quanto la sentenza definitiva sarà pubblicata solo dopo il 28 Settembre, una tempistica che secondo i commissari servirà a Big G di modificare l'approccio nei confronti delle proprie applicazioni. Si parla comunque di una multa pari al 15% alle entrate generate dal mercato russo nel 2014, il che sarebbe pesantissimo.
La divisione russa si è rifiutata di commentare il tutto, ma è facile immaginare che la società presenterà ricorso contro questa decisione, che potrebbe cambiare in maniere sostanziale gli equilibri economici per il mercato all'interno del paese eurasiatico. Per le decisioni finali però bisognerà ancora attendere qualche settimana. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0