Il governo tedesco chiede a Tesla di non utilizzare più il termine "autopilota"

di
Il governo tedesco ha formalmente chiesto a Tesla di smettere di utilizzare la parola “pilota automatico” nelle proprie pubblicità, in quanto questa potrebbe indurre i conducenti a pensare che non hanno bisogno di prestare attenzione mentre guidano.

La richiesta è arrivata dal ministro dei trasporti, Alexander Dobrindt, il quale ha inviato una lettera alla casa automobilistica venerdì scorso, facendo notare che il termine è “fuorviante”. La richiesta è anche stata avanzata per “evitare incomprensioni ed alimentare aspettative false tra i clienti”, secondo il giornale tedesco Bild am Sonntag. La Federal Motor Transport Authority ha recentemente ricordato a Tesla che la funzione è solo un ausilio per i conducenti ed i veicoli non sono “completamente automatizzati, in quanto richiedono la costante attenzione da parte del guidatore”.
Un portavoce di Tesla, dal canto suo ha affermato che la compagnia ha sempre avvisato i conducenti che è richiesta costante attenzione, in quanto il pilota automatico è stato progettato per fornire “un ulteriore livello di sicurezza rispetto alla guida esclusivamente manuale”.

FONTE: The Verge