Il Ministero della Difesa inglese sceglie iPhone 7: è più sicuro di Android

di
Quando si parla di sicurezza informatica, praticamente nessun sistema è privo di falle o impossibile da "bucare". Storicamente i prodotti Apple sono considerati come i migliori da questo punto di vista, i più protetti, studi recenti però hanno dimostrato che non sempre questa affermazione è corretta.

Nonostante questo, il Ministero della Difesa inglese ha deciso di adottare in massa il nuovo iPhone 7 di Apple per "comunicazioni sensibili" e per la sicurezza generale che offre il sistema iOS. Sicurezza che comunque sarà aumentata dalla società BT Group, che sta sviluppando delle app ad altissima sicurezza per permettere le comunicazioni dell'esercito sicure all'estremo. Una volta terminato lo sviluppo, i militari saranno in grado di decidere di volta in volta che grado di sicurezza utilizzare a seconda della sensibilità delle informazioni.

La compagnia sta anche sviluppando una sorta di Storage sicuro dove conservare dati e file sensibili. Giusto per la cronaca, BT Group ha iniziato a sviluppare il suo software su un Galaxy Note 4, però la sicurezza fornita dal dispositivo non era abbastanza sufficiente. Secondo un manager della società, Steve Buon, Apple offre un buon compromesso fra sicurezza e usabilità, anche se esistono dispositivi Android ugualmente efficaci come il GSMK Cryptophone 500, il Boeing Black e il Solarin, di gran lunga meno commerciali e costosi.

FONTE: Bgr.com Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti