Il Nexus 5 potrebbe montare una fotocamera rivoluzionaria di Nikon

di

Nei giorni scorsi sono apparse in rete alcune indiscrezioni riguardanti l’ultimo gioiello di Google, il Nexus 5, che dovrebbe avere, secondo i rumors, un display OLED da 5.2 pollici, 3GB di RAM, doppia fotocamera(quella posteriore da 16 megapixel e la frontale da 2.1), e una batteria da 3.300 mAh. L’inizio di questa settimana porta con se alcune novità sul dispositivo, in quando sembra che la grande innovazione sarà rappresentata dalla fotocamera, e non dallo smartphone di per se; il Google Nexus 5 dovrebbe avere un comparto ottico completamente innovativo, e le voci sarebbero state confermate, in un certo senso, proprio dal voce-presidente senior che si occupa dell’ingegneria dei prodotti Samsung, in una conversazione informale avuta su Google+.

Ecco la breve dichiarazione di Vic Gundotra: "Ci siamo impegnati a rendere i telefoni Nexus delle grandi macchine fotografiche. Aspetta e vedrai".  La fonte citata dal portale PhoneArena, a differenza delle informazioni riferite in passato, sostiene che il nuovo dispositivo avrà uno schermo da 5 pollici 1080p, processore Snapdragon da 600, 2 GB di RAM, una memoria interna da 8 o 16Gb, e una batteria da 3.140 mAh; oltre al comparto tecnico essenziale, si è anche parlato di "sensori di contatto all'esterno dello schermo", che lascia presagire una tecnologia in-cell come quella utilizzata nel nuovo iPhone 5. L'informatore, concludendo, ha sottolineato come il modulo telecamera sarà caratterizzato da un "triplo sensore della camera con marchio Nikon.
Il Nexus 5 potrebbe montare una fotocamera rivoluzionaria di Nikon