Il progetto iniziale del Nokia Lumia 925 prevedeva un display più ampio

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il senior smartphone designer di Nokia, Jonne Harju, in un’intervista recentemente rilasciata ha fornito alcuni interessanti dettagli inerenti la progettazione del Lumia 925, attuale device top di gamma dei Windows Phone 8 della casa finlandese. Tra le informazioni non mancano i riferimenti a un progetto iniziale nel quale era prevista l’integrazione di un display dalle dimensioni maggiori; il dirigente ha confermato che tale progetto è stato abbandonato in un secondo momento a causa di alcuni problemi legati alle antenne: ”Non tutte le tecnologie che i progettisti vogliono includere vengono integrate alla fine nel terminale. Nel caso del Lumia 925, era previsto un display più grande, ma è stato eliminato dopo aver constatato che creava interferenze con l’antenna di vitale importanza”. Jonne Hariu ha rivelato che dopo essersi assicurati del corretto funzionamento del sistema di antenne, passati alla fase di produzione, sono emersi problemi che hanno portato il team a una revisione del progetto iniziale.

Per risolvere i malfunzionamenti è stato necessario apportare delle correzioni, interrompendo la continuità della cornice metallica che circonda lo smartphone(e che svolge la funzione di antenna) e collocando tra i singoli elementi della cornice un elemento in plastica. L'attenzione posta da Nokia è rappresentata da un device che offre prestazioni elevatissime dal punto di vista della ricezione. Secondo alcune indiscrezioni, però, sembra che il progetto di un Lumia equipaggiato con display di dimensioni superiori ai 4,5'' non sia stato ancora definitivamente abbandonato.