Il prossimo iPhone supporterà anche l'Apple Pencil?

di
Un nuovo brevetto presentato da Apple presso lo US Patent and Trademark Office suggerisce che il prossimo iPhone che la società di Cupertino porterà nei negozi potrebbe essere in grado di supportare la Apple Pencil, la matita disponibile a 99 Dollari ed attualmente compatibile solo con gli iPad Pro.

Gli attuali modelli dell’iPhone non includono, sotto lo schermo, il chip che rende compatibile la Apple Pencil con lo smartphone, il che non la rende usabile sul cellulare.
La licenza ottenuta dalla compagnia di Cupertino parla di “dispositivi e metodi per gestire l’interfaccia utente con uno stilo” e descrive che l’Apple Pencil sarà in grado di supportare una vasta gamma di dispositivi elettronici basati sul touchscreen, tutti dotati di uno o più sensori per rilevare l’input della matita elettronica.
In alcune parti, il brevetto descrive anche l’uso dello stilo con dispositivi portatili come iPhone, iPod ed iPad. In questo scenario, la matita sfrutterà la tecnologia di rilevamento per essere usata da parte degli utenti.
Il testo descrive che in futuro l’Apple Pencil potrebbe essere usata per l’elaborazione di testi, i fogli di calcolo, l’editing delle immagini e la navigazione web..
Qualora Apple dovesse davvero portarla nei negozi insieme all’iPhone 8 o successivi, si tratterebbe di una marcia indietro importante rispetto alla strategia originale di Steve Jobs, che sin dalla presentazione del primo iPhone rivelò che gli utenti non avrebbero avuto bisogno di un pennino per interagire con l’UI.

FONTE: WCCFTech Quanto è interessante?
4
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Il prossimo iPhone supporterà anche l'Apple Pencil?