Il prossimo prodotto Apple? Uno smartwatch da 1.5 pollici

di

Diverse settimane prima che Apple presentasse i suoi ultimi prodotti, dal MacBook Pro Retina passando per l'iPhone 5 fino all'iPad mini, i rumor circolanti online avevano già indovinato cosa dovesse essere presentato ai futuri keynote. Una cosa simile sembra sia iniziata oggi, con le solite fonti asiatiche che stanno "gossippando" a più non posso una news molto importante: il prossimo prodotto Apple non sarà una iTv, bensì un orologio! Due diverse fonti infatti, hanno riferito al sito Tech163.com che Intel e Apple stanno lavorando su un orologio dotato di connessione Bluetooth, sistema operativo iOS e display da 1.5 pollici.

Mobilegeek riferisce invece le seguenti parole:"Il device in questione ha uno schermo OLED da 1.5 pollici realizzato con ossido di indio e stagno (tecnologia ITO), ed è rivestito totalmente in vetro". Di sicuro la news appare molto originale, ma bisogna tenere a mente diverse considerazioni: le tecnologie basate sul "Wearable Computing" sono considerate da diversi studiosi del futuro come qualcosa che vedremo ben presto nell'utilizzo quotidiano; l'analista Gene Muster crede che il settore sia fortemente appetibile per Apple; i consumatori sono molto interessati ad oggetti del genere, basti pensare al progetto Pebble su Kickstarter (orologio che consente la connessione all'iPhone) che è riuscito a racimolare 10 milioni di dollari di fondi; Apple sta spendendo milioni di dollari su progetti che nessuno conosce. Al contrario, ciò che maggiormente indispettisce, è che il progetto sarebbe stato creato da Intel, e poi Apple si è avvicinata, mentre di solito è Cupertino che pensa a cosa fare, mentre gli altri producono. Inoltre gli attuali processori che troviamo sui dispositivi mobile di Apple vengono prodotti da ARM, perchè proprio ora Tim Cook e soci avrebbero deciso di cambiare? La considerazione finale rispecchia quello che è stato un trend di Apple negli ultimi anni: la cannibalizzazione dei propri prodotti. L'iPhone ha "succhiato" il business degli iPod, gli iPad stanno rimpiazzando i Mac, sia destop che portatili. Alla fine, se nessun altro lo farà prima, Apple troverà il modo di sostituire gli smartphone con un nuovo prodotto. Sarà l'orologio computerizzato il prescelto?