Il Ricercatore di UFO dell'anno è Tom DeLonge

di
Da frontman di una delle band pop-punk più famose al mondo a Ricercatore di UFO dell’anno. E’ questa, in poche parole, la storia di Tom DeLonge, l’ex chitarrista e cantante dei Blink-182, che è stato insignito dall’International UFO Congress del prestigioso premio di ricercatore dell’anno.

Nel video di ringraziamento inviato all’Open Minds Productions, che ha organizzato l’International UFO Congress, il cantante ha voluto ringraziare coloro che hanno riconosciuto il suo lavoro sulla ricerca degli UFO, su cui ha anche scritto diverse canzoni, ed ha preannunciato importanti novità.
Ci sono delle cose che non posso rivelare, ma posso dire che apprezzo molto questo riconoscimento, che non fa altro che darmi una spinta per migliorami” ha affermato DeLonge, il quale a fine video ha anche preannunciato un grande annuncio sugli alieni ed il paranormale nei prossimo 60 giorni. A riguardo, però, ancora non è stato diffuso alcun tipo di rumor o indicazione, e sull’annuncio c’è il riserbo più completo.