Il Samsung Ativ S rimandato al 2013

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Samsung dichiarò qualche settimana fa a Taiwan che il suo primo dispositivo dotato di sistema operativo Windows Phone 8, l'Ativ S i8750 sarebbe arrivato in Europa a dicembre, in tempo per le festività natalizie. Pochi giorni fa invece, si è diffusa la voce che lo smartphone in questione non raggiungerà il Vecchio Continente in tempo per Natale, a causa di alcuni problemi che l'azienda coreana ha avuto con la produzione dei display da 4.8 pollici Super AMOLED HD montati anche sui Galaxy S3. Alcune fonti infatti, riferiscono che Samsung abbia problemi nel produrre grosse quantità di display per entrambi gli smartphone, a causa anche della grossa richiesta di S3 di questi mesi e per le festività natalizie. Tutto sembra così rimandato a gennaio 2013, quando il nuovo device raggiungerà sicuramente anche Taiwan.

Ricordiamo che anche l'Ativ S è un telefono di tutto rispetto e classificabile in fascia alta, come il Nokia Lumia 920 o l'HTC 8X, con un processore dual-core da 1.5 GHz, fotocamera posteriore da 8 megapixel e frontale da 2 megapixel, 1 GB di RAM, 16 GB di memoria interna e supporto alle microSD, batteria da 2300 mAh e, naturalmente, sistema operativo Windows Phone 8.
FONTE: eprice
Quanto è interessante?
0
Il Samsung Ativ S rimandato al 2013