Il servizio di messaggistica Signal arriva su Google Chrome

di

Open Whisper Systems ha annunciato che porterà la propria piattaforma di instant messagging open-source e cifrata anche su desktop, per la precisione su Google Chrome.

L'applicazione, battezzata Signal, permetterà agli utenti di comunicare tra di loro in privato grazie allo schema di crittografia ent-to-end, un tipo di protezione che è stata estesa anche alla versione beta dell'applicazione per Chrome, accessibile attraverso questo indirizzo.
Inoltre, proprio come Whatsapp e Viber, l'applicazione desktop e mobile Android potranno essere collegate tra di loro in modo tale che condividano un singolo accesso.
La società ha anche rivelato che è al lavoro per aggiungere le stesse funzionalità anche sulla versione mobile per iOS, ma a riguardo ancora non è stata rilasciata alcuna informazione.
Nella pagina ufficiale si legge che “Signal Desktop porterà l'esperienza tipica di Signal su desktop, con una semplicità che permette di continuare senza problemi le conversazioni avviate su un dispositivo mobile e viceversa”.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0