Il successore del Huawei Mate 7 sarà presentato il 2 settembre

di

Zhu Ping, il presidente del consumer business di Huawei per la Cina, conferma che un nuovo device della compagnia verrà presentato il 2 settembre, prima dell’inizio dell’IFA di Berlino. L’immagine mostra la scritta "Unique S", un accenno a quello che potrebbe essere il nome del nuovo smartphone.

Le precedenti speculazioni volevano presentato il successore del Mate 7: il terminale, dato questo nuovo indizio, potrebbe chiamarsi quindi Huawei Mate 7s piuttosto che Mate 8. Il tutto sarebbe confermato anche dal design del dispositivo, estremamente simile a quello del predecessore. Il nuovo flagship della compagnia cinese potrebbe presentare uno schermo da 5,7 pollici a risoluzione FullHD, dotato della tecnologia Force Touch. Anche la presenza di questa funzionalità sembrerebbe confermata da un’immagine postata dall’azienda cinese, nella quale appare la scritta “The Power of Touch”. Sotto la scocca, il nuovo flagship avrà il chipset octa-core Kirin 935, realizzato dalla stessa Huawei, insieme a 3GB di memoria RAM. La fotocamera posteriore del device integrerà un sensore Sony IMX 278 da 13 megapixel.

Huawei Huawei