Il successore del Nexus 7 potrebbe montare uno Snapdragon S4 Pro, Tegra 4 scartato

di

Il tablet Nexus 7 realizzato da Asus e Google, ha avuto un enorme successo, spalancando la strada ai produttori di mini tablet che, prima di esso, avevano avuto poca fama. Al prossimo evento Google I/O sarà quasi sicuramente presentato il successore di questo device, arricchito da un potenziamento hardware ma dotato del medesimo schermo HD per non innalzare troppo il costo finale. Da un analista di Wall Street inoltre, arriva la notizia che il prossimo tablet Google dovrebbe montare un processore Qualcomm e non il Tegra 4 di Nvidia. In particolare, il prescelto sarebbe lo Snapdragon S4 Pro, già considerato migliore delle CPU Nvidia equivalenti dalla stessa Qualcomm, che nella giornata di ieri ha rilasciato delle dichiarazioni molto forti nei confronti del concorrente.

Ritornando alla scelta dell'S4 Pro, che diventerebbe di fatto uno standard nei top di gamma Android, le motivazioni di un suo utilizzo potrebbero essere 2:
  1. Costi inferiori per l'hardware Qualcomm che ormai è in commercio da diversi mesi. Il Tegra 4 deve ancora uscire infatti e le prestazioni non dovrebbero essere molto diverse.
  2. Presenza del modulo Radio LTE già integrato nel Chipset Snapdragon che rende più facile la progettazione oltre a diminuire i costi generali
Si tratta di due punti fondamentali, visto che, a fronte di prestazioni ancora non meglio identificate, soprattutto per l'Nvidia Tegra 4, il Qualcomm S4 Pro è già usato nei Nexus 4, e ciò provocherebbe meno problemi nel rilascio degli aggiornamenti del sistema operativo Android. La battaglia tra i due colossi hardware quindi continua, ma di questo il mercato e gli utenti non possono che trarne giovamento.

Google Nexus 7

Google Nexus 7
  • Produttore: Google
  • Disponibile: 01/09/2012
  • Prezzo: 249 €
    • Caratteristiche tecniche
    • +