Il veicolo autonomo di Apple intravisto nella Silicon Valley

di
Come ormai noto, all’inizio del mese Apple ha ottenuto il permesso per iniziare i test della tecnologia di guida autonoma in California, ma a quanto pare i test sarebbero già iniziati. Come si può vedere dal filmato presente in calce e pubblicato su Twitter, la prima vettura autonoma della compagnia di Cupertino è stata vista nella Silicon Valley.

Si tratta del crossover bianco Lexus RX450H, che a quanto pare sarebbe equipaggiato di diversi sensori di terze parti, tra cui figurano un sensore LIDAR di Velodyne, due radar ed un vasto numero di telecamere.
Non è chiaro che tipo di dati Apple stia collazionando, data la segretezza del progetto Project Titan, ma la cosa nota è che la Mela ha quasi messo da parte i piani che almeno inizialmente avrebbero dovuto portare alla produzione di un veicolo vero e proprio, ecco perchè probabilmente si tratterà di un software da mettere a disposizione dei produttori di terze parti. Apple a quanto pare starebbe puntando massicciamente sul machine learning per il proprio servizio.