iMessage è già un grosso business per Apple

di
Con iOS 10, Apple ha lanciato una rinnovata versione di iMessage, che include tante nuove funzionalità, tra cui gli adesivi che possono essere acquistati attraverso l’App Store interno. Secondo la società di ricerca SensorTower, questo settore sarebbe già diventato un grosso business per Apple.

JiBab, infatti, una compagnia specializzata proprio nello sviluppo di adesivi e cartoline online, nella settimana successiva al rilascio di iOS 10 ha registrato un crescita del 1500% dei download. Nella nuova iterazione di iOS, infatti gli utenti iMessage possono caricare adesivi, emoji ed altri elementi grafici da inviare agli amici.
E’ chiaro che un ruolo fondamentale in tutto ciò l’ha avuto anche l’App Store dedicato, che ha fatto si che la nuova piattaforma possa godere di un negozio a parte. In questo modo la Mela ha anche creato un mercato a parte.
Greg Spiridellis, CEO di JibJab, ha descritto l’arrivo del nuovo iMessage come un secondo Natale, riferendosi all’incremento dei profitti.
La sua società infatti genere soldi sia dall’app freemium (che richiede un abbonamento per poter godere di tutte le caratteristiche) che dalle e-cards, le quali permettono agli utenti di inserire le loro facce all’interno di animazioni molto simpatiche.
L’azienda per non ha diffuso alcun tipo di indicazioni riguardo i download ed il numero di abbonati, che secondo molti dovrebbe superare il milione.