In arrivo molte novità per Microsoft SkyDrive

di

Nel corso delle prossime settimane, Microsoft dovrebbe effettuare un aggiornamento del suo servizio di cloud storage introducendo numerose funzionalità. Tra le novità che la software house di Redmond introdurrà, dovrebbero arrivare le liste condivise, il folder mounting e la gestione dei backup per le impostazioni dei dispositivi. SkyDrive, attualmente, mostra la totalità dei file e tutte le cartelle “condivise con te” all’interno della sezione Condivisi, ma nel momento in cui il numero delle cartelle risulta molto elevato, diventa piuttosto scomodo effettuare la ricerca di un determinato file; a tal proposito, Microsoft avrebbe messo a punto una nuova funzionalità, che prende il nome di Shared Lists, la quale consente agli utenti di selezionare fino a 100 file da posizioni differenti, raggrupparli in una lista personalizzata per poi condividerla con gli altri, così da rendere la ricerca maggiormente veloce.

L'attuale versione del client desktop, integrato all'interno di Windows 8.1, non consente di effettuare la sincronizzazione di file e cartelle condivise con l'utente, rendendo impossibile l'accesso ai contenuti di altri account SkyDrive: anche questo problema dovrebbe essere risolto, attraverso la feature Folder Mounting, ovvero il "montaggio" delle cartelle degli altri utenti, così che tutti i file(sia i propri che quelli condivisi con gli utenti), saranno visibili sul PC. Ultima novità che verrà introdotta, sarà quella relativa al backup delle impostazioni dei dispositivi: il gruppo di Redmond avrebbe approntato una nuova pagina del servizio di cloud storage dalla quale l'utente potrà gestire la copia dei dati salvati mediante Windows 8 e Windows Phone 8. Al momento non si conoscono dettagli relativi al rilascio, ma le nuove feature andranno sicuramente a migliorare l'esperienza d'uso del servizio come richiesto a gran voce dagli utenti.