In futuro gli smartphone potrebbero avere il sensore delle impronte digitali sopra lo schermo

di

La società che si occupa di sicurezza Sonavation ha recentemente presentato un nuovo brevetto che prevede l'incorporamento di un lettore per le impronte digitali ad ultrasuoni direttamente sui display Gorilla Glass utilizzati nei vari smartphone.

Attraverso questa tecnologia, i dispositivi mobili non avrebbero più bisogno di un pulsante fisico per effettuare la scansione delle impronte digitali, come accade sull'iPhone 6 ed iPhone 6 Plus, che hanno il sensore Touch ID direttamente sul pulsante Home. In questo modo, gli utenti per utilizzare le impronte digitali dovranno semplicemente poggiare il dito associato su un punto qualsiasi dello schermo, il che rappresenta non solo una comodità estetica poiché lo spazio occupato dal pulsante potrebbe essere utilizzato per ampliare lo schermo, ma soprattutto perchè le persone con le dita grosse non dovranno sforzarsi per utilizzare l'impronta digitale.
Secondo quanto riportato in precedenza, Apple starebbe lavorando su una tecnologia simile, ma il debutto sarebbe previsto tra almeno un anno. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0