Instagram: notifiche per gli screenshot delle storie private

di
Instagram di recente ha introdotto le Storie private, che, sempre riprendendo una delle funzioni principali di Snapchat, consentono agli utenti di inviare agli amici fotografie e video momentanei che scompaiono a distanza di 24h.

Tutto ciò ha provocato una crescente preoccupazione tra gli iscritti, in quanto secondo gli stessi un eventuale screenshot andrebbe a snaturare quello che è il vero obiettivo di questa feature: i contenuti devono scomparire dopo un giorno.
Per fare fronte a queste preoccupazioni, però, gli sviluppatori hanno annunciato che ogni qualvolta che l’interlocutore effettuerà uno screenshot del video o foto ricevuto via messaggio diretto, il mittente riceverà una notifica che lo avviserà dello scatto dello screenshot.
Almeno al momento, non sembra essere in programma un’estensione della notifica anche per gli screenshot acquisiti nella griglia delle foto pubblicate o nelle storie pubbliche. E' chiaro che l'obiettivo di questa funzione è tutelare quanto più possibile gli utenti da fenomeni come il revenge porn o ricatti.