Instagram va offline per qualche minuto, ma la società non commenta il blackout

di

Qualche giorno fa Instagram, il famoso servizio di condivisione foto acquistato da Mark Zuckerberg per una cifra vicino al miliardo di Dollari, è stato irraggiungibile dagli utenti per circa venti minuti, e restituiva un errore di timeout e consegna di contenuti. Fortunatamente, però, il tutto è stato risolto dai gestori nel giro di pochi minuti, ma ciò non è bastato per scatenare le ire degli iscritti su Twitter, tanto che il social nework di micro blogging è stato letteralmente bersagliato da lamentele. La cosa strana però è data dal fatto che la società, tramite il blog ufficiale non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale a riguardo, e si è rifiutata di fornire spiegazioni tecniche sull'accaduto. Sul web le teorie sono molte, ma non vi è ancora conferma. Cosa sarà successo?