Intel acquista una piccola porzione di Here

di
Intel ha annunciato di aver acquistato il 15% di Here Maps, la società che ha sviluppato il famoso servizio di cartografie online che è stato rilevato da Audi, BWM e Dimler per 3,07 miliardi di Dollari nell’agosto del 2015.

L’accordo molto probabilmente sarà finalizzato nel corso del trimestre in corso, ed al momento ancora non è stato rivelato l’ammontare dell’accordo. Secondo Edzard Overbeek, CEO di Here, “Intel può contribuire a sviluppare le nostre ambizioni in questo settore, favorendo la creazione di una piattaforma digitale universale che interessa i veicoli, il cloud e tutti i dispositivi connessi”.
Il CEO di Intel, Brian Krzanich, ha affermato che “le automobili stanno rapidamente diventando dei dispositivi intelligenti e collegati al mondo. Non vediamo l’ora di lavorare con Here ed i suoi partner per fornire un’importante base tecnologica per le auto intelligenti e connesse che domineranno il futuro del settore”.
Intel ha inoltre rivelato che lavorerà con Audi, BMW e Dalmer nello sviluppo di strumenti per l’industria automobilistica.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0