Intel Atom Z670 Oak Trail: il processore per tablet e dispositivi ultrasottili

di

Intel ha ufficialmente annunciato che oltre 35 dispositivi, sviluppati da importanti aziende, adotteranno nel corso del 2011 il nuovo Intel Atom Z670 (uno dei chip della piattaforma Intel chiamata Oak Trail); i primi modelli usciranno già da Maggio. L'Atom Z670, realizzato con processo produttivo a 45nm, lavora a una frequenza di 1.5 Ghz e permetterà, grazie al sottosistema grafico GMA600 a 400 mhz, una migliore riproduzione di contenuti in alta definizione (1080p). La nuova architettura, a fronte di una riduzione delle dimensioni di circa il 60% rispetto alla generazione precedente, garantirà inoltre: autonomia maggiore e la realizzazione di dispositivi sempre più sottili. Lo Z670 supporterà Google Android, Meego e Windows 7. Intel ha parlato anche della prossima generazione (codename: Cedar Trail) a 32nm, che offrirà, a TDP ancora inferiore, maggiore potenza rispetto alla piattaforma Oak Trail. Domani, all'Intel Developer Forum di Pechino, l'azienda ne darà dimostrazione. Chissà se la più grande multinazionale al mondo produttrice di semiconduttori farà breccia in un mercato monopolizzato da soluzioni Arm. Vi lasciamo a un video che mostra le potenzialità della GMA600, in grado di riprodurre 16 video in simultanea senza problemi.

  • IDF 2010 GMA600 dimostrazione