Intel presenta nuovi chip a bassi consumi: i nostri portatili accesi per ben 24h

di

In occasione del Developer Forum, Intel ha presentato dei nuovi straordinari chip dai consumi davvero ridotti. Questi processori sarebbero in grado di alimentare un computer x86 per 24 ore e 10 giorni di stand-by con una singola carica. Un risultato davvero sorprendente e che promette di allungare l'autonomia e la vita delle batterie dei nostri notebook. A quanto pare Apple si è subito dimostrata molto interessata ai nuovi processori, che vedranno la luce solo nel 2013 (infattil 2012 debutteranno i processori Ivy Bridge con supporto nativo a USB 3.0). Ma non dimentichiamoci delle prestazioni, i nuovi chip Haswell di Intel usano 3d-transistor a 22-nanometri, un'architettura che consuma 20 volte in meno dei chip Sandy Bridge ma al contempo garantisce più potenza.

FONTE:
  • Intel si prepara all'arrivo dei processori Ryzen con due nuove CPU della serie K
  • Super Bowl: utilizzati 300 droni Intel durante l'esibizione di Lady Gaga