Intel sta facendo il possibile per mantenere il prezzo di vendita degli Ultrabook sotto i 1000 dollari

di

Anche se la Intel ha recentemente dichiarato che i nuovi Ultrabook potrebbero costituire quasi il 40% del mercato dei notebook entro la fine del prossimo anno, ora che l'uscita sul mercato è imminente sorgono le prime preoccupazioni sulla competitività del prodotto. La Intel sta infatti facendo il possibile per mantenere il prezzo dei nuovi portatili sotto i 1000 dollari, manovra molto importante in quanto la versione base del nuovo MacBook Air ne costa 999. I costi dei componenti dei nuovi Ultrabook dovrebbero variare dai 475 ai 600 dollari per quanto riguarda la versione 21mm, e dai 490 ai 710 per la versione 18mm, a cui andrebbero aggiunti i costi di assemblaggio.

Questo almeno secondo le voci.
FONTE: http://www.zdnet.com
Quanto è interessante?
0