iOS 8: Apple rilascia la beta 2

di

Apple ha svelato iOS 8 il 2 giugno durante il keynote di inaugurazione della WWDC 2014. Poche ore dopo gli sviluppatori di tutto il mondo hanno potuto mettere le mani sulla prima beta e ieri sera la Mela ha provveduto a rilasciare anche la seconda versione provvisoria del proprio sistema operativo mobile. Ad una prima occhiata sembrano essere stati risolti numerosi bug ed errori, anche abbastanza grossolani, che logicamente erano emersi in queste due settimane. Tuttavia vediamo anche quale sono le novità apportate dagli ingegneri di Cupertino. Ricordiamo che la beta 2 è disponibile per iPhone 4S e successivi, iPad 2 e successivi, iPad mini di prima generazione e successivi, iPod touch di quinta generazione, ma solo per gli account developer in possesso delle autorizzazioni necessarie al download.

  • Per evitare “aggiornamenti involontari”, da iOS 8 in poi Apple richiederà di inserire il codice di sicurezza.
  • Migliorato Handoff, che adesso dovrebbe funzionare correttamente.
  • L’applicazione Podcast è ora presente di default in iOS 8 beta 2.
  • Adesso l’attivazione di Siri (“Hey, Siri”) è localizzata, anche se in Italia il comando vocale rimane lo stesso.
  • iOS 8 corregge un problema con le pubblicità in Safari che rimandavano automaticamente ad App Store senza consenso dell’utente.
  • Introdotta la tastiera Quick Type anche su iPad.
  • Adesso i pulsanti “Invia”, Fotocamera e Memo Vocale in Messaggi non sono più blu, bensì grigi.
  • Corretto un bug che faceva crashare alcune app al lancio dopo un ripristino da backup.
  • Corretto un problema con il Camera Kit che non veniva correttamente riconosciuto in precedenza.
  • Corretto un problema con l’audio che, dopo aver usato Siri, veniva riprodotto sempre a 24KHz.
  • Le chiamate recenti e perse vengono ora visualizzate correttamente
  • Corretti diversi problemi con FaceTime.
  • Migliorata la qualità audio delle chiamate GSM.
  • Migliorata QuickType in lingua italiana: nella beta 1 di iOS 8 i suggerimenti erano meno precisi.
  • Safari su iPad consente ora di “pizzicare” lo schermo per passare alla vista tab (come su Safari per OS X).
  • Adesso è possibile scattare un selfie al volo dall’app Messaggi ed inviarlo: basterà premere il pulsante della fotocamere a e scorrere verso l’alto senza lasciare il pulsante stesso; quindi scattare la foto.
  • I controlli della luminosità ora funzionano correttamente anche in Impostazioni.
  • Introdotto un nuovo menu dedicato ad HomeKit, non ancora completo.
  • Ora è possibile rispondere rapidamente ai messaggi anche se l’opzione mostra anteprima non è attivata. In iOS 8 beta 1 questo non era possibile 
  • L’app 1Password (una delle più famose che si chiudeva all’avvio su iOS 8) è tornata a funzionare.
  • “Immagini” diventa “Foto” in iOS 8 beta 2.
  • Corretti alcuni problemi di visualizzazione con i Contatti Rapidi/Recenti nel multitasking.
  • WhatsApp funziona ancora male.
  • Adesso è possibile attivare/disattivare Genius dal menu Impostazioni > Musica.
  • In Messaggi è ora possibile impostare tutte le conversazioni come “Lette”.