iOS 9 include anche una funzione che consente a Siri di riconoscere meglio la voce degli utenti

di

Con il rilascio della Golden Master di iOS 9, continuano ad emergere novità sulle funzioni nascoste che gli utenti troveranno nel nuovo sistema operativo mobile della Mela, che verrà pubblicata il prossimo 16 Settembre tramite OTA ed iTunes.

La GM include una funzionalità che permetterà a Siri di riconoscere meglio la voce quando si utilizzerà la feature “Hey Siri”, che consente di utilizzare l'assistente vocale senza premere alcun pulsante su iPhone 6s ed iPhone 6s Plus grazie alle nuove componenti interne dedicate.
Tutto ciò rende praticamente necessario istruire l'assistente, per renderlo più efficiente. Il sistema operativo, nel momento in cui si avvia il telefono per la prima volta, chiederà agli utenti di pronunciare delle determinate frasi per permettere a Siri di riconoscere la voce. Alcuni utenti hanno già affermato che questa feature è simile all'attivazione del Touch ID, il che vuol dire che Siri risponderà solo quando a pronunciare il comando “Hey Siri” sarà il legittimo proprietario del telefono. In totale i passaggi saranno cinque, dopo di che il telefono attiverà la funzione in automatico. 

FONTE: 9to5Mac
iOS 9 include anche una funzione che consente a Siri di riconoscere meglio la voce degli utenti